Come guadagnare con l’affiliazione su Amazon

Amazon ha reso disponibile un programma di affiliazione considerato oggi uno dei più redditizi canali per guadagnare qualche soldo dalle proprie recensioni. La logica di Amazon permette all’affiliato di guadagnare una commissione per ogni vendita generata mediante un particolare codice inserito nel proprio sito. In questo articolo scopriremo come affiliarci al programma che riconosce percentuali che vanno dal 3 al 10% sull’importo finale, tasse escluse. In via preliminare è bene rassicurare sul fatto che il motore della piattaforma fa in modo che tutti i clic sui nostri annunci vengano scrupolosamente registrati: la nostra commissione sarà quindi garantita se il visitatore del nostro sito confermerà il suo acquisto entro gli 89 giorni successivi al clic sul nostro annuncio. Riguardo i pagamenti, invece, Amazon procede al saldo delle commissioni maturate nel mese corrente entro i 2 mesi successivi. Buoni incassi a tutti !

Come iscriverti al programma di affiliazione di Amazon

Per entrare a far parte del programma di affiliazione Amazon servono un account sullo store on-line e l’indirizzo del nostro sito Web. Ecco la procedura corretta da seguire per completare correttamente questa fase.

Avviamo il browser e colleghiamoci all’indirizzo https://programma-affiliazione.amazon.it/
In alto a destra clicchiamo sul pulsante Iscriviti ora gratuitamente.

Nella pagina a seguire inseriamo i dati del nostro account Amazon o all’occorrenza creiamone uno nuovo. Clicchiamo quindi sul pulsante Accedi.

Nella pagina seguente confermiamo i dati legati all’indirizzo principale o indichiamone
uno diverso cliccando sul pulsante Seleziona un indirizzo differente. Al termine scorriamo la pagina di conferma del nostro indirizzo e premiamo Seguente: il profilo del tuo sito Web per proseguire. Indichiamo il titolo, l’indirizzo URL e l’argomento del nostro sito Web. Indichiamo le voci che più si adattano al sito e clicchiamo Termina per ultimare la registrazione. Nella pagina successiva ci verrà richiesto come preferiamo essere pagati (assegno, bonifico o buono regalo).

Come tracciare gli incassi

Completato l’accesso al programma di affiliazione Amazon, possiamo creare un codice di
tracciamento personalizzato che tornerà utile per monitorare i nostri incassi futuri.

Raggiungiamo il sito https://programma-affiliazione.amazon.it/ e accediamo indicando le credenziali del nostro account. Sulla sinistra troveremo il Tracking ID principale nella formula trackingID-21. Clicchiamo Gestisci per visualizzare gli ID attivi o Aggiungi Tracking ID per inserirne uno nuovo. Clicchiamo sul pulsante Aggiungi Tracking ID e inseriamo un identificativo alfanumerico che ci aiuti ad identificare velocemente il codice. Clicchiamo quindi sul pulsante Aggiungi. Il suffisso “-21” subentra automaticamente e serve ad identificare gli affiliati provenienti dal Paese Italia.

Come creare il primo annuncio

Siamo finalmente pronti a inserire un link “affiliato” nelle pagine Web del nostro blog o sito. Bastano pochi clic per creare un banner pubblicitario, pubblicarlo on-line e iniziare a guadagnare qualcosa!

All’interno del nostro account sul programma di affiliazione Amazon clicchiamo Link e
banner e dall’elenco a discesa selezioniamo Link prodotti. Assicuriamoci di aver selezionato, nel box a sinistra, il Tracking ID da associare all’annuncio, compiliamo Ricerca e Per e clicchiamo Vai.

Nella pagina successiva individuiamo il prodotto che ci interessa pubblicizzare sul nostro
sito Web e clicchiamo sul pulsante corrispondente Ottieni link. Nella pagina successiva potremo estrarre il codice HTML (Evidenzia HTML) da posizionare nelle pagine del blog per ottenere il nostro annuncio.

Clicchiamo sul pulsante Link e banner in alto e poi sulla voce Link banner. Nella nuova
pagina potremo prelevare il codice HTML di uno dei tanti banner divisi per categorie che ci consentiranno di iniziare a guadagnare senza dover scegliere obbligatoriamente un singolo prodotto.

Come consultare le statistiche

Se abbiamo completato correttamente tutta la procedura mostrata nelle pagine precedenti, possiamo finalmente verificare le performance dei nostri annunci e i guadagni ottenuti.

Clicchiamo sul pulsante Report in alto e selezioniamo la voce Report commissioni. Indichiamo il periodo di interesse e clicchiamo quindi sul pulsante Visualizza sulla pagina. Amazon restituirà tutti i singoli prodotti con relativo prezzo (senza IVA) e commissione
a noi destinata.

Clicchiamo Report e selezioniamo Report ordini: indichiamo il periodo di interesse per ottenere un elenco dei prodotti ordinati da cui potremo ricevere la commissione. Nella sezione Articoli senza ordini è possibile visualizzare i prodotti aggiunti al carrello dagli utenti ma non ordinati.

Clicchiamo Report in alto e selezioniamo Report breve tracking ID. Indichiamo il periodo di riferimento e clicchiamo Visualizza sulla pagina. In breve tempo otterremo una lista dei Tracking ID con accanto i dati legati a clic, articoli ordinati e spediti, fatturato e commissioni maturate.

Come filtrare i risultati

Nelle pagine di reportistica è possibile ottenere i dati di un singolo Tracking ID deselezionando Report combinati e indicando il Tracking ID di cui si vogliono visualizzare i risultati.

È così possibile verificare se il Tracking ID sta dando i risultati sperati. Talora l’efficacia di un annuncio si manifesta nel tempo: Amazon riconosce una commissione solo quando l’utente che ha cliccato sul banner pubblicato nel nostro sito ordina il prodotto, pertanto se il nostro Tracking ID mostra diversi prodotti aggiunti al carrello è possibile che questi si trasformino in ordini solo dopo qualche tempo. Per tale ragione è bene monitorare per almeno 3 mesi un singolo Tracking ID e solo allora fare le giuste valutazioni.

Plugin ufficiale per WordPress

Se abbiamo un sito in WordPress esiste il plug-in gratuito e ufficiale di Amazon chiamato Amazon Associates Link Builder

plugin amazon

Il plug-in consente di integrare i propri prodotti Amazon nel tuo blog con pochi click, con la possibilità di creare link senza dover uscire da WordPress.

Come comprare su Amazon senza carta di credito

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social network ! Clicca mi piace sulla nostra pagina ufficiale di Facebook, siamo anche su Twitter e Google+

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui