Come gestire desktop virtuali in Windows 10

Per impostazione predefinita in ogni sistema operativo, incluso Windows 10, è disponibile un unico desktop. Tuttavia, possiamo sempre creare più desktop virtuali in base alle nostre preferenze. I desktop virtuali ci permettono di rimanere organizzati se siamo abituati a utilizzare più applicazioni contemporaneamente. Possiamo raggruppare applicazioni simili su un desktop e utilizzare altri desktop virtuali per altre applicazioni. In questo articolo ti spiegherò come creare un desktop virtuale, come passare da un desktop all’altro, come spostare una finestra da un desktop all’altro e infine come chiudere un desktop virtuale.

Come aggiungere un nuovo desktop virtuale

Per creare un nuovo desktop virtuale, nella barra delle applicazioni, individuate l’icona Visualizzazione attività:

La barra delle applicazioni di Windows 10

Cliccate su questa icona per aprire la nuova schermata:

La schermata desktop virtuali di Windows 10

Per aggiungere un nuovo desktop virtuale, fate clic sull’icona + Nuovo desktop in alto. Dopodiché, un nuovo desktop virtuale, ad esempio Desktop 2, verrà aggiunto all’elenco:

Come mostrare un nuovo desktop virtuale

Puoi anche utilizzare una scorciatoia premendo i tasti Win + Ctrl + D della tastiera per creare un nuovo desktop virtuale.

Come gestire desktop virtuali in Windows 10

Per spostarti tra più desktop virtuali, basta fare clic sull’icona della visualizzazione attività nella barra delle applicazioni. Qui troverai un elenco di tutti i desktop presenti nel PC. Basta fare clic su qualsiasi desktop su cui si desidera lavorare. In questo modo, sarai in grado di passare da un desktop all’altro. Per esempio, se voglio andare sul mio desktop 2, andrò semplicemente alla visualizzazione delle attività e cliccherò sul desktop 2. Così verrà mostrato il mio secondo desktop:

Come aggiungere un nuovo desktop virtuale

Inoltre, puoi usare la scorciatoia premendo Win + Ctrl + tasto freccia sinistra / destra nella tua tastiera.

Come spostare un programma da un desktop virtuale all’altro

Per spostare un’applicazione o programma da un desktop ad un altro, basterà andare in visualizzazione attività. Dovrai semplicemente trascinare l’applicazione sul desktop scelto in alternativa, fate clic con il pulsante destro del mouse e selezionate Sposta In.

Ad esempio, voglio spostare la finestra di Microsoft Edge dal desktop 1 al desktop 2. Pertanto, passerò il mouse sul desktop 1 e verrà visualizzato l’elenco di finestre. Ora basta fare clic con il pulsante destro del mouse sulla finestra di Microsoft Edge mostrata nell’elenco, dal menu contestuale, selezionate Sposta in, quindi fate clic su Desktop 2 come mostrato nella immagine qui sotto:

Spostare un programma da un desktop virtuale ad un altro desktop virtuale

In questo modo, la tua finestra di Microsoft Edge verrà spostata sul desktop 2. Puoi anche ottenere lo stesso risultato trascinando la finestra di Google Chrome dal desktop 1 a Desktop 2.

Come chiudere un desktop virtuale

Per chiudere o rimuovere un desktop virtuale, basta semplicemente fare clic sulla X presente nell’angolo in alto a sinistra del desktop come mostrato nella foto seguente:

Come chiudere desktop virtuale in Windows 10

Ora, Desktop 2 non sarà più presente nell’elenco dei desktop. Puoi fare la stessa cosa aprendo il Desktop 2, premendo i tasti Win + Ctrl + F4 della tua tastiera.

Conclusione

Seguendo questa guida puoi facilmente creare e lavorare con i desktop virtuali. Ti permettono di organizzare il tuo lavoro senza creare confusione nel tuo desktop principale. Dopo aver sfruttato i desktop virtuali, puoi semplicemente chiuderli in qualsiasi momento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui