Come creare un punto di ripristino Windows 10

Quando installiamo un nuovo programma o un driver può succedere che si verifichi una modifica imprevista ai file del sistema operativo che provoca dei malfunzionamenti
o dei rallentamenti nelle prestazioni del PC.

Di solito per eliminare il problema è sufficiente disinstallare il programma o il driver in questione. Altrimenti possiamo decidere di creare un punto di ripristino che riporta il computer alle condizioni precedenti all’installazione.

Utilizza i punti di ripristino in Windows 10 per riportare il sistema a uno stato precedente
al problema, senza influire sui nostri file personali, come foto e documenti. I punti di ripristino vengono creati automaticamente ogni settimana o prima di una nuova installazione ma possono anche essere creati manualmente. Scopriamo come funzionano in Windows 10.

Come creare un punto di ripristino in Windows 10

Per creare un punto ripristino in Windows 10, digitiamo le parole Pannello di Controllo nel box di ricerca che si trova in basso a sinistra, nel Desktop del nostro computer.

Il pannello di controllo di Windows 10

Facciamo clic su Pannello di Controllo e poi scegliamo Sistema e sicurezza. Clicchiamo su Sistema e poi a sinistra su Impostazioni di sistema avanzate.

il pannello di controllo di Windows 10

Ora scegliamo la scheda Protezione Sistema. In alternativa per fare più in fretta, sempre nel box di ricerca del Desktop, scriviamo Crea un punto di ripristino.

Come creare un punto di ripristino in Windows 10

Clicchiamo su Configura vicino alla dicitura È possibile configurare le impostazioni di ripristino, gestire lo spazio su disco ed eliminare punti di ripristino.

Come configurare un punto di ripristino in Windows 10

Nella nuova schermata selezioniamo Attiva protezione sistema e impostiamo Utilizzo dello spazio su disco su un valore compreso tra il 2% e il 5%.

Schermata di protezione sistema di Windows 10

Clicchiamo su OK per applicare le modifiche. Ora facciamo clic su Crea vicino alla dicitura È possibile creare subito un punto di ripristino per le unità con Protezione sistema attivata.

Come creare subito un punto di ripristino per le unità con protezione sistema attivata

Scriviamo una descrizione per identificare il punto di ripristino che andremo a creare in modo da ricordarci quando e perché abbiamo deciso di farlo.

Scriviamo una descrizione per identificare il punto di ripristino che andremo a creare

Aspettiamo che la creazione del punto di ripristino sia terminata. Se la procedura va a buon fine appare il messaggio Creazione del punto di ripristino completa. Un clic su Chiudi.

Messaggio di creazione del punto di ripristino completa

Quando abbiamo bisogno di usare un punto di ripristino del sistema, nella scheda Protezione sistema facciamo clic su Ripristino configurazione sistema.

Ripristino configurazione sistema di Windows 10

Scegliamo se utilizzare il punto di ripristino che ci viene proposto automaticamente da Windows 10 o se sceglierne uno diverso (manuale), infine clicchiamo su Avanti.

Scegliere un punto di ripristino in Windows 10

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui